Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<aprile 2018>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Eventi:





21 marzo 2018
Roma - CNR Dipartimento scienze umane e sociali - Piazzale Aldo Moro 7, Roma
Accoglienza - Presentazione del volume Cittalia "Sguardi e memorie di umanità in fuga" il 21 marzo a Roma







News
18 aprile 2018
"Viaggi Disperati" Rapporto UNHCR 2018
A causa delle maggiori restrizioni imposte in Ungheria, molti rifugiati e migranti ricorrono ...

30 marzo 2018
Pubblicate le linee guida del Reddito di Inclusione (REI)
La misura viene riconosciuta anche ai cittadini in possesso del permesso di soggiorno purchè residenti ...

28 marzo 2018
Rapporto Eurostat 2017 - il numero di richieste di protezione internazionale in calo
l'Italia al secondo posto nell'UE per il numero di domande d'asilo presentate


logo Permessi di soggiorno La Sperimentazione Anci per il trasferimento delle competenze ai Comuni



indice
  1. La Sperimentazione
  2. Obiettivi
  3. I Tavoli Tecnici Nazionali
  4. Tavoli d'Azione Locale

La Sperimentazione

Contestualmente all’avvio della nuova procedura di rilascio e rinnovo dei permessi e delle carte di soggiorno, ha avuto inizio il programma triennale di sperimentazione, finalizzato all’attuazione del processo di trasferimento ai Comuni delle competenze amministrative in materia di rinnovo dei titolo di soggiorno.

Torna all'indice

Obiettivi

Il programma si pone come obiettivo l’identificazione e lo sviluppo dei nuovi modelli e dei processi necessari alla realizzazione di un sistema di gestione ottimale delle procedure amministrative da parte dei Comuni e si concluderà con la stesura di una nuova proposta normativa che veda il sistema dei Comuni al centro della governance in materia di immigrazione.

Il programma vede il coinvolgimento del Ministero dell’Interno, dell’ANCI(Associazione Nazionale dei Comuni Italiani)quali principali attori della sperimentazione. che si avvale della proprio struttura operativa Ancitel S.p.A., e di un nucleo di nove Enti sperimentatori.

In particolare, i nove Enti sperimentatori sono i Comuni di Ancona, Brescia, Firenze, Lecce, Padova, Prato, Ravenna, il Consorzio dei Comuni di Portogruaro e la Provincia Autonoma di Trento

Torna all'indice

I Tavoli Tecnici Nazionali

Per il raggiungimento degli obiettivi del programma, sono stati individuati i seguenti tre Tavoli Tecnici nazionali interistituzionali che si occupano dell’analisi e studio dei tre ambiti principali della sperimentazione ed a cui partecipano i referenti dei partecipanti al programma:

  • Tecnologia e Sistemi Informativi
    Il tavolo ha il compito di analizzare gli aspetti tecnologici relativi alla procedura alternativa che verrà proposta dai Comuni, senza trascurare l’attuale sistema di gestione delle informazioni. Il Tavolo avrà inoltre il compito di studiare e proporre una gestione statistica dei dati comunali relativi al cittadino straniero.
  • Procedimenti ed Aspetti Giuridico/Amministrativi
    Il tavolo ha il compito di analizzare e studiare gli aspetti giuridici e procedimentali alla base sia dell’attuale procedura che di quella che verrà proposta per il trasferimento delle competenze ai Comuni.
  • Organizzazione e Relazioni Interistituzionali
    Il tavolo ha il compito di studiare gli aspetti organizzativi ed interorganizzativi che dovranno essere applicati dai comuni nell’ambito delle procedure proposte.
Torna all'indice

Tavoli d'Azione Locale

Nell’ambito del programma rivestono, inoltre, una particolare importanza il Tavolo d’Azione Locale, che ogni Ente sperimentatore ha istituito sul proprio territorio.

Il Tavolo d’Azione, che prevede la partecipazione attiva delle strutture periferiche del Ministero dell’Interno, dei Patronati e delle Associazioni locali attive nel processo, ha come compito principale la verifica e validazione, sul piano locale, delle proposte tecnico-organizzative elaborate a livello nazionale dai Tavoli Tecnici interistituzionali, costituendo quindi un fondamentale anello di congiunzione tra questi ultimi ed il territorio oggetto della sperimentazione.

Torna all'indice


Ultimi Documenti Pubblicati
05 dicembre 2017
Mini-guida sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti e dei lavoratori di Paesi Terzi
Con il D. Lgs. 29 dicembre 2016, n. 253, l'Italia ha dato attuazione alla direttiva 2014/66/UE sulle ...

13 settembre 2017
Nuovo strumento dell'UE di determinazione delle competenze per i cittadini dei paesi terzi
Lo strumento dell'UE di determinazione delle competenze è un programma on line multilingue che ...

07 settembre 2017
Aggiornamento al 7 settembre 2017 degli sportelli e delle Amministrazioni attive della Rete di Assi
Le Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...




Legislazione-Giurisprudenza
31 gennaio 2018
Nuove disposizioine in materia di Asilo e minori stranieri non accompagnati
Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 142, di attuazione ...

06 dicembre 2017
Quadro normativo completo dei Trasferimenti intra-societari: come orientarsi tra le nuove norme del Decreto Legislativo ...
Con il D. Lgs. 29 dicembre 2016, n. 253, l'Italia ha dato attuazione alla direttiva 2014/66/UE sulle ...

31 luglio 2017
Circolare Ministero degli Interni del 31 luglio 2017 - Digitalizzazione procedure ricongiungimento familiare
Dal 17 agosto 2017 diventa interamente digitale la procedura di presentazione della domanda di ...




Domande & Risposte
24 novembre 2017
In attesa di primo rilascio del permesso di soggiorno è possibile richiedere l'iscrizione all'anagrafe dei residenti ... Sulla scorta di quanto disposto dal decreto legislativo 142\2015, l'iscrizione anagrafica può ...

24 novembre 2017
Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per richiesta asilo, per asilo, o per ... Domanda:

Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per ...

24 novembre 2017
Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso di soggiorno ai sensi del ... Domanda:

Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel