Logo della sperimentazione Logo Anci





News
10 gennaio 2022
Nuove quote per l'ingresso di lavoratori stranieri. Il testo del nuovo Decreto
Domande al via dal 27 gennaio per lavoratori non stagionali, autonomi e per le conversioni e dal ...

03 gennaio 2022
Decreto flussi 2021
Programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio ...

31 dicembre 2021
Focus Covid-19 della Farnesina
Ordinanza del ministero della Salute del 14 dicembre 2021


logo Faq Qual è la procedura prevista per ottenere la Carta Blue UE?

Il datore di lavoro deve inviare la domanda per il rilascio del nulla osta esclusivamente on-line, collegandosi al sito del Ministero dell’Interno http://nullaostalavoro.dlci.interno.it , registrandosi tramite l’identità digitale SPID e compilando il modello specifico per la richiesta (modello BC).

Nella domanda, oltre alle garanzie circa la sistemazione alloggiativa e la proposta di contratto di soggiorno, il datore di lavoro deve altresì indicare i dettagli della proposta di lavoro di durata almeno annuale, con le indicazioni relative al CCNL applicato, livello, mansione, durata del rapporto di lavoro, retribuzione del lavoratore che non può essere inferiore al triplo del livello minimo previsto per l'esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria (attualmente pari a € 24.789,00), nonché il possesso della necessaria qualifica professionale.

In caso di istruttoria con parere positivo (da adottarsi entro 90 giorni dall’invio della domanda), lo Sportello Unico procede all’inoltro telematico del Nulla Osta alla Rappresentanza Diplomatica competente. Dopo il rilascio del nulla osta il lavoratore straniero può recarsi alla rappresentanza diplomatica-consolare del proprio Paese per richiedere il visto di ingresso oppure, se già regolarmente soggiornante in Italia ad altro titolo, direttamente allo Sportello Unico per sottoscrivere il contratto di soggiorno.

Il nulla osta al lavoro è revocato se il lavoratore non si reca entro 8 gg dall'ingresso in Italia allo Sportello Unico per la sottoscrizione del contratto di soggiorno, salvo cause di forza maggiore.



dati pubblicazione

Data: 20/09/2021
Area: area pubblica

link

Tag

FAQ_Procedurale
Carta_Blu





Ultimi Documenti Pubblicati
13 gennaio 2022
Gli Enti della Rete di Assistenza al cittadino straniero
Aggiornamento degli sportelli e delle Amministrazioni attive nella Rete di Assistenza ANCI

26 luglio 2021
Manuale d'uso per l’integrazione
La conoscenza dei diritti e delle responsabilità è fondamentale per l’integrazione dei cittadini ...

21 giugno 2021
Atlante Siproimi 2020
Presentazione online del Rapporto Annuale SIPROIMI / SAI 2020.




Legislazione-Giurisprudenza
28 settembre 2021
Circolare 28 settembre 2021
Vaccinazione dei richiedenti asilo presenti nei centri di accoglienza

02 settembre 2021
Bonus bebè e indennità di maternità di base anche ai titolari di permesso unico lavoro
Sentenza della Corte di Giustizia dell'UE che sancisce che la direttiva 98 OSTA alla esclusione ...

08 luglio 2021
Rilascio della carta di soggiorno elettronica per familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro - seguito
Procedure informatizzate di rilascio/rinnovo dei titoli di soggiorno.
Rilascio della carta ...




Domande & Risposte
20 settembre 2021
Chi sono i lavoratori altamente qualificati che possono ottenere la Carta blue? Vengono considerati lavoratori altamente qualificati gli stranieri che sono in possesso di un ...

20 settembre 2021
Qual è la procedura prevista per ottenere la Carta Blue UE? Il datore di lavoro deve inviare la domanda per il rilascio del nulla osta esclusivamente on-line, ...

20 settembre 2021
Cos’è e come si richiede la carta Blue Ue? La “Carta blue Ue” può essere rilasciata ai lavoratori extra Ue altamente qualificati. Si tratta ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel