Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<luglio 2022>
lunmarmergiovensabdom
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567



News
27 giugno 2022
Flussi d’ingresso, in vigore le semplificazioni
Tra le novità, nulla osta entro 30 giorni e possibilità di assumere subito chi è già in Italia

27 giugno 2022
Ucraina, orientamenti della Commissione per aiutare i profughi ad accedere lavoro e formazione
la Commissione Europea indica agli Stati Membri le misure da adottare per migliorare l'accesso ...

24 giugno 2022
Protezione temporanea in Italia: l’opuscolo informativo
Il materiale informativo, a cura del Ministero dell'Interno, è rivolto alle persone provenienti ...


Welcome – Working for refugee integration, premiate oltre 100 aziende

UNHCR ha annunciato la lista dei 107 vincitori dell'edizione 2020/2021. A 41 organizzazioni della società civile il logo WeWelcome


L’UNHCR, Agenzia ONU per i Rifugiati, ha annunciato ieri i nomi delle 107 grandi, piccole e medie imprese e delle 41 organizzazioni della società civile premiate con i loghi Welcome e WeWelcome per l’edizione 2020/2021, per il loro impegno a favore dell’integrazione lavorativa dei rifugiati. Il progetto è sostenuto dal Ministero del Lavoro, da Confindustria e dal Global Compact Network. Si avvale inoltre del supporto della Fondazione Tent e della Commissione Europea.

Fra le aziende premiate spiccano i nomi di Barilla, Carrefour, Decathlon, Gucci, Ikea, Leroy Merlin, Mutti, Nespresso, Reale Mutua e tante altre. La premiazione avverrà, nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata Mondiale del Rifugiato 2022, il prossimo 13 giugno nel corso di un evento pubblico ospitato dal Comune di Roma.

Il premio, giunto alla sua quarta edizione, valorizza il grande impegno del mondo delle imprese nei confornti dei rifugiati. Cresciuto nel numero di imprese partecipanti, oggi Welcome – working for refugee integration non rappresenta solo un premio, ma un vero e proprio programma di inclusione lavorativa. In questi anni, grazie al progetto, sono state costituite numerose corporate partnership tra aziende italiane e organizzazioni della società civile. Il supporto ai rifugiati e alle rifugiate, inoltre, è diventato sempre più un focus importante delle politiche di diversity&inclusion delle aziende che operano in Italia. In quattro edizioni del progetto, sono oltre 350 le aziende premiate per aver favorito l’inserimento lavorativo di oltre 10.000 beneficiari di protezione.

“Welcome rappresenta per noi un particolare motivo di orgoglio – dichiara Chiara Cardoletti, Rappresentante UNHCR per l’Italia, la Santa Sede e San Marino – il progetto dimostra in maniera evidente come la sinergia tra settore privato, istituzioni e organizzazioni della società civile possa avere un impatto fortemente positivo per tutti, per i rifugiati stessi e per l’intero apparato produttivo. È un progetto che conferma inoltre – prosegue Chiara Cardoletti – il grandissimo potenziale in termini di competenze e professionalità che i rifugiati portano con sé nei paesi che li accolgono e che può rappresentare un valore aggiunto per le imprese che operano in Italia”.

Le imprese che partecipano al progetto aiutano l’UNHCR a perseguire l’obiettivo di un modello di società che si adopera per prevenire e combattere xenofobia e razzismo nei confronti di chi è stato costretto ad abbandonare la propria terra e che ha trovato protezione nel nostro paese.

Programma e dettagli dell’evento di premiazione della quarta edizione del premio Welcome – Working for refugee integration saranno disponibili sul sito welcome.unhcr.it.



dati pubblicazione

Fonte: Integrazione Migranti
Data: 26/05/2022
Area: area pubblica

link

Tag

Notizia



File Allegati
Nessun file allegato...




Ultimi Documenti Pubblicati
03 maggio 2022
Gli Enti della Rete di Assistenza al cittadino straniero al 30 aprile 2022
Aggiornamento degli sportelli e delle Amministrazioni attive nella Rete di Assistenza ANCI

26 luglio 2021
Manuale d'uso per l’integrazione
La conoscenza dei diritti e delle responsabilità è fondamentale per l’integrazione dei cittadini ...

21 giugno 2021
Atlante Siproimi 2020
Presentazione online del Rapporto Annuale SIPROIMI / SAI 2020.




Legislazione-Giurisprudenza
21 giugno 2022
DECRETO-LEGGE 21 giugno 2022
Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria ...

24 maggio 2022
DECRETO-LEGGE 17 maggio 2022 n. 50
Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione ...

24 maggio 2022
Ocdpc n. 895 del 24 maggio 2022
Ulteriori disposizioni urgenti di protezione civile per assicurare, sul territorio nazionale, ...




Domande & Risposte
13 maggio 2022
Il permesso di soggiorno per violenza domestica può essere rilasciato anche alle vittime di matrimonio forzato? Al momento no, ma il 5 aprile 2022 la Camera ha approvato la proposta di legge A.C. 3200 che consente ...

13 maggio 2022
Lo straniero cui viene rilasciato il p.di s. per violenza domestica può essere condannato per il reato in precedenza commesso ... No, trova applicazione in tali casi il comma 6 dell’articolo 10 bis del Testo Unico Immigrazione ...

13 maggio 2022
Il permesso di soggiorno per vittime di violenza domestica può essere rilasciato ad un cittadino comunitario? Si, l’articolo 18 bis prevede che le disposizioni sul permesso di soggiorno per le vittime di violenza ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel