Logo della sperimentazione Logo Anci



Agenda Eventi

<giugno 2018>
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678



News
15 giugno 2018
Accordo Eurocamera e Consiglio UE
Migranti potranno lavorare dopo 6 mesi della richiesta di asilo

15 giugno 2018
“Porte aperte Sprar” Giornata Mondiale del Rifugiato
Eventi culturali e sportivi in occasione del 20 giugno

11 giugno 2018
Cittadinanza Italiana: Record di Acquisizione nel 2017
Ai primi posti migranti da Albania, Marocco, Romania e India


immagine raffigurante due persone La Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero nella compilazione della modulistica



Indice
  1. La Rete di Assistenza
  2. Come aderire alla Rete di Assistenza
  3. Il corso di Formazione a Distanza

La Rete di Assistenza

La nuova procedura di rilascio e rinnovo dei permessi e delle carte di soggiorno ai cittadini stranieri, avviata su tutto il territorio nazionale, l’11 Dicembre 2006, prevede che la domanda  possa essere compilata su moduli prestampati cartacei direttamente dal cittadino straniero, oppure possa essere compilata da un Patronato o da un Comune abilitato al servizio di compilazione delle domande.

Il Comune abilitato a tale servizio compila elettronicamente la domanda utilizzando il programma software ELI2, realizzato da Poste Italiane S.p.A. e raggiungibile via Web, che permette la stampa elettronica della domanda. Questa dovrà in ogni caso essere consegnata dal cittadino straniero presso uno degli Uffici Postali abilitati alla accettazione della stessa.

I Comuni, effettuando questo servizio in virtù anche delle buone prassi locali già presenti sul territorio precedentemente all’avvio della nuova procedura, formano una vera e propria Rete di Assistenza al cittadino straniero.

Partecipando alla Rete di Assistenza, il Comune mette gratuitamente a disposizione del cittadino straniero un qualificato servizio di supporto, che consente di istruire correttamente le pratiche, evitando tutti i possibili errori derivanti da una compilazione autonoma delle stessa da parte del cittadino e rendendo quindi la pratica immediatamente processabile dalle Questure.

Torna all'indice

Come aderire alla Rete di Assistenza

Per aderire alla Rete di Assistenza al cittadino straniero per la Compilazione Elettronica delle Istanze i funzionari dei Comuni o delle Associazioni di Comuni impiegati in tale servizio, così come gli operatori di quelle associazioni cui il Comune avrà eventualmente delegato la gestione del servizio, dovranno seguire un corso formativo a distanza (FAD), realizzato da ANCI e Ancitel S.p.A., sul software ELI2 di Poste Italiane S.p.A.

La partecipazione al corso di formazione è completamente gratuita.

Terminato il percorso formativo al Comune saranno fornite le credenziali di accesso al sistema ELI2.

Nel dettaglio, i passaggi per aderire alla Rete di Assistenza sono i seguenti:

  • compilare on line l'apposito modulo di richiesta di iscrizione al corso di Formazione a Distanza (FAD), che consentirà al Comune interessato di ottenere i codici di accesso al sistema FAD sul software ELI2;
  • completare il corso di Formazione a Distanza per l’utilizzo del sistema ELI2.
  • Richiedere le credenziali di accesso ad ELI2 attraverso un apposito modulo (la Scheda Utenti), che verrà inoltrato via mail all’Ente interessato;
  • aderire formalmente alla Rete di Assistenza al cittadino straniero tramite un apposito modulo, che verrà inoltrato via mail all’Ente interessato.

Associazioni e cooperative esterne al Comune potranno svolgere il servizio di compilazione solo in virtù di accordi o convenzioni con il Comune stesso, che in ogni caso dovrà aderire formalmente alla Rete di Assistenza.

Torna all'indice

Il corso di Formazione a Distanza

Informazioni sul Corso di Formazione a Distanza su ELI2

Torna all'indice


Ultimi Documenti Pubblicati
05 dicembre 2017
Mini-guida sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti e dei lavoratori di Paesi Terzi
Con il D. Lgs. 29 dicembre 2016, n. 253, l'Italia ha dato attuazione alla direttiva 2014/66/UE sulle ...

13 settembre 2017
Nuovo strumento dell'UE di determinazione delle competenze per i cittadini dei paesi terzi
Lo strumento dell'UE di determinazione delle competenze è un programma on line multilingue che ...

07 settembre 2017
Aggiornamento al 7 settembre 2017 degli sportelli e delle Amministrazioni attive della Rete di Assi
Le Amministrazioni attive della Rete di Assistenza dei Comuni al cittadino straniero per la compilazione ...




Legislazione-Giurisprudenza
12 giugno 2018
Corte di Giustizia UE, Seconda Sezione, sentenza 12 aprile 2018
CGUE - Sentenza della Corte (Seconda Sezione) Minori non accompagnati e diritto al ricongiungimento ...

12 giugno 2018
Corte di Giustizia UE, Seconda Sezione, sentenza 12 aprile 2018
CGUE - Sentenza della Corte (Seconda Sezione) Minori non accompagnati e diritto al ricongiungimento ...

31 gennaio 2018
Nuove disposizioine in materia di Asilo e minori stranieri non accompagnati
Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 142, di attuazione ...




Domande & Risposte
24 novembre 2017
In attesa di primo rilascio del permesso di soggiorno è possibile richiedere l'iscrizione all'anagrafe dei residenti ... Sulla scorta di quanto disposto dal decreto legislativo 142\2015, l'iscrizione anagrafica può ...

24 novembre 2017
Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per richiesta asilo, per asilo, o per ... Domanda:

Quel’è la normativa di riferimento in materia di rilascio di permesso di soggiorno per ...

24 novembre 2017
Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso di soggiorno ai sensi del ... Domanda:

Sulla base di quali presupposti la Questura competente può valutare il rilascio del permesso ...



logo anci
Copyright 2007 - ANCI - Note Legali - Credits
Progetto PERMESSI DI SOGGIORNO - Ancitel S.p.A.
Via dell'Arco di Travertino 11 - 00178 Roma
tel: 06.76291484 fax: 06.76291367
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
logo ancitel